Vai al contenuto

Unicas2Go

Privacy policy

1 – INFORMAZIONI SULLE CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

  1. Campo di applicazione

Le presenti condizioni generali di utilizzo si applicano al servizio di comunicazione, gratuito, offerto dall’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale (di seguito: “UniCas” o “Ateneo”) attraverso l’app unicas2go per il trasporto in c.d. carpooling(condivisione dell’auto tra gli utenti per uno o più viaggi) in favore degli Studenti, Personale Tecnico Amministrativo e Bibliotecario, Docenti e Dottorandi Assegnisti di Ricerca e altri soggetti eventualmente abilitati, con riferimento ad itinerari per recarsi alle strutture didattiche o plessi universitari di UniCas e/o per ritornare dalle stesse.

Il servizio di comunicazione proposto da unicas2go è gestito da UniCas con sede legale in viale dell’Università, Loc. Folcara, 03043 Cassino (FR). 

1.2 Definizioni

  • “Utente”: designa l’Utente Fruitore e l’Utente Operatore che, al momento dell’iscrizione al servizio, ha accettato le presenti Condizioni generali di utilizzo e usufruisce di unicas2go quale Passeggero o Conducente. Gli utenti sono gli unici responsabili dell’effettiva attuazione del carpooling (condivisione dell’auto) e di ogni altro aspetto riconnesso e conseguente al servizio. 
  • “Utente Operatore”: designa la persona fisica che propone, attraverso unicas2go, di utilizzare la propria auto per il trasporto di una o più persone fisiche a fronte di un contributo alle spese di viaggio, come sotto definito, o altro accordo tra le parti per un itinerario e un orario definiti. 
  • “Utente Fruitore”: è la persona fisica che accetta la proposta di essere trasportata dal Conducente.
  • “Gestore”: designa l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale in qualità di soggetto pubblico che gestisce la piattaforma di intermediazione.
  • “Piattaforma di intermediazione” servizio di interconnessione di utenti fornito dal Gestore attraverso l’applicazione unicas2go.
  • “Conducente”: designa la persona fisica che conduce l’auto nell’itinerario stabilito. Deve obbligatoriamente coincidere con il titolare dell’account “Utente Operatore” che ha effettuato la proposta di itinerario all’interno della Piattaforma.
  • “Itinerario”: designa il percorso sul quale l’Utente Operatore ha accettato di trasportare l’Utente fruitore a fronte di un contributo per le spese di viaggio o altro accordo preventivamente stabilito per recarsi alle strutture didattiche o plessi universitari di UniCas e/o per ritornare dagli stessi.
  • “Contributo alle Spese”: designa l’unico onere economico a carico deli Utenti Fruitori che sono tenuti a versare, previa accettazione della proposta fatta all’interno della Piattaforma, direttamente all’Utente Operatore e del quale il Gestore non è a conoscenza e rispetto alla quale non ha alcun diritto né responsabilità. Tale contributo non costituisce fonte di guadagno in capo all’Utente Operatore e si configura come mera ripartizione delle spese di viaggio.
  • “Equipaggio”: designa l’insieme degli Utenti Operatori e degli Utenti fruitori che hanno accettato di effettuare un viaggio di gruppo sistematico o occasionale.
  • “Account”: designa l’account che è necessario creare in fase di iscrizione al servizio per diventare Utenti e accedere ai servizi proposti da unicas2go.
  • “CGU”: designa le presenti Condizioni Generali di Utilizzo. 
  • “Servizio”: designa il servizio di comunicazione offerto da UniCas ad un Utente, per mezzo di unicas2go, fermo restando che UniCas non risulta mai parte contraente del contratto di trasporto e/o di altri rapporti connessi e conseguenti.
  • “Sospensione dell’iscrizione”: designa il rimedio previsto in caso di verificata violazione da parte degli Utenti di una o più disposizioni delle presenti CGU. La Sospensione può essere temporanea o definitiva, in conformità alle disposizioni che seguono.

1.3 Oggetto del servizio

UniCas, mediante unicas2go, mette in contatto gli Utenti che vorranno condividere un itinerario in un certo giorno, orario di arrivo desiderato e una specifica fascia oraria di ritorno, con la possibilità di:

1) offrire un passaggio con la propria auto;

2) trovare un passaggio in un’auto di altri utenti;

3) alternare l’uso della propria auto con quella di altri, per viaggi di andata e/o ritorno, sia occasionali che sistematici.

In tutti i casi le spese di viaggio vengono ripartite tra gli utenti attraverso accordi di cui UniCas non risulta a conoscenza e non è responsabile né corresponsabile, in nessuna misura.

Unicas2go riceve le richieste e, in maniera automatica, procede a mettere in contatto le parti, in funzione di tutte le specifiche caratteristiche del viaggio (origine, destinazione, data e ora), chi offre un passaggio con chi lo cerca e, solo dopo una doppia conferma di accettazione (da parte dell’Utente Operatore e dell’Utente Fruitore), divengono un equipaggio.

Il Servizio prevede anche la possibilità per gli Utenti di scegliere i componenti del proprio equipaggio. 

1.4 Accettazione online delle Condizioni generali di utilizzo

L’utilizzo di unicas2go è subordinato all’accettazione delle presenti CGU.

Al momento dell’iscrizione e, quindi, della creazione di un Account utente, gli utenti devono contrassegnare la casella con la quale dichiarano quanto segue: “Accetto le Condizioni generali di utilizzo di unicas2go e del servizio proposto“.

Solo l’accettazione delle CGU consente agli utenti di accedere al servizio proposto da unicas2go. L’accettazione delle presenti CGU è integrale e indivisibile: gli utenti non possono pertanto scegliere di applicare solo una parte delle CGU né di formulare delle riserve su di esse. Accettando le CGU, l’Utente accetta e autorizza, altresì, il “Trattamento dei dati personali degli Utenti” ai sensi del Regolamento UE 2016/679 sul trattamento dei dati personali (GDPR) e delle normative nazionali che rendono operativa e cogente la sua applicazione e di ogni loro ss.mm.ii.

Gli accordi per la realizzazione di un viaggio condiviso vengono presi direttamente fra l’Utente Operatore ed l’Utente Fruitore.

UniCas non è mai parte contraente di tali accordi e di eventuali negoziazioni fra gli Utenti stessi.

Nei casi in cui UniCas venisse, in qualsiasi modo, a conoscenza dell’inadempimento da parte di un Utente rispetto a una o più disposizioni delle presenti condizioni, la stessa, previa verifica della reale sussistenza di tali inadempienze, si riserva la possibilità di procedere alla Sospensione dell’Account interessato, nei casi e secondo le modalità specificate negli articoli che seguono e senza che ciò possa determinare responsabilità (risarcitoria e di altro tipo) in capo a UniCas, né determina altri diritti in capo agli utenti sospesi e in capo a eventuali ulteriori terzi.

1.5 Modifica delle CGU (Condizioni Generali di Utilizzo)

UniCas, al fine di migliorare la qualità e l’efficienza del proprio Servizio di comunicazione, si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le CGU, le funzionalità offerte da unicas2go o le regole di funzionamento del Servizio e ogni altro aspetto che dovesse essere ritenuto necessario da UniCas, senza che ciò possa determinare diritto alcuno in capo agli utenti e/o in capo a terzi a fronte del servizio non professionale e senza scopo di lucro offerto dal Gestore.

UniCas pubblicherà il testo delle nuove CGU nella relativa sezione del sito unicas2go.unicas.it/terms-conditions. La modifica verrà applicata immediatamente dopo la pubblicazione online delle nuove CGU che ad ogni Utente viene chiesto di consultare ed approvare prima di ogni nuova richiesta di servizio e/o iscrizione al servizio, ovvero a decorrere dalla eventuale diversa data all’uopo fissata, fermo restando il fatto che l’utente è chiamato a confermare la conoscenza e l’approvazione delle CGU eventualmente modificate nel tempo e vigenti per il servizio in relazione al quale deve, infatti, confermare espressamente l’accettazione prima di poter fruire dei servizi.

La modifica non sarà applicabile alle prenotazioni/transazioni già in corso.

Unicas2go si riserva, altresì, il diritto di proporre Servizi nuovi, gratuiti e/o a pagamento.

2. UTILIZZO DEL SERVIZIO

  1. Account

Per iscriversi e usufruire del servizio di comunicazione fornito da unicas2go, ciascun Utente deve preventivamente creare un Account, fornendo tutti i dati ritenuti obbligatori dalla Piattaforma durante il processo di registrazione.

Gli utenti dichiarano, con le responsabilità proprie della autocertificazione, di avere più di 18 anni al momento della loro iscrizione al servizio.

UniCas non è in alcun modo responsabile delle informazioni comunicate dagli utenti e per ogni aspetto riconnesso a dati erronei, fraudolenti, incompleti, omissivi, inveritieri, ingannevoli e altra non rispondenza a tutti gli obblighi di agire secondo buona fede, gravanti sugli utenti dichiaranti.

Ogni Utente si impegna a non creare né utilizzare account diversi da quello inizialmente creato. Il mancato rispetto di questa regola potrà comportare la sospensione immediata (provvisoria e/o definitiva) degli account dell’Utente e del servizio associato. Qualsiasi deroga a questa regola dovrà essere oggetto di una richiesta specifica.

  1. Proposta di Itinerario

L’Utente Operatore, tramite l’utilizzo della Piattaforma, per effettuare una proposta di itinerario deve obbligatoriamente:

  1. Indicare il numero di posti auto disponibili ed il tipo di veicolo;
  2. Dichiarare di essere in possesso di valida patente di guida per il veicolo messo a disposizione;
  3. Dichiarare che il veicolo messo disposizione sia in regola con tutte le prescrizioni previste dal Codice della Strada per la circolazione e con ogni altra norma di legge vigente;
  4. Dichiarare di avere un titolo legittimante all’utilizzo dell’auto messa a disposizione, quali (a titolo esemplificativo e non esaustivo), la proprietà, il comodato o altro;
  5. Di essere coperto da polizza assicurativa per RCA in corso di validità per l’intera durata del tragitto e per ogni altro aspetto legato allo specifico viaggio;
  6. Dichiarare se nell’itinerario vi è la presenza di ulteriori passeggeri registrati e/o non registrati sulla Piattaforma;
  7. Dichiarare se nel tragitto, sull’auto utilizzata, venga trasportato materiale determinante rischi, pericoli e/o gravi disagi che debbano essere resi noti al trasportato;
  8. L’eventuale importo del Contributo alle Spese.
  9. dichiarare nella proposta all’Utente fruitore eventuali cause ostative al trasporto (come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, il divieto di trasporto di animali al seguito, o il trasporto di bagagli voluminosi o di materiali determinanti reazioni allergiche o patologie o altro).
  10. Accettazione della proposta
  1. L’Utente Fruitore che, tramite la Piattaforma, accetti la proposta di itinerario, così come descritta al precedente punto 2.2, si rende disponibile al pagamento dell’eventuale importo chiesto per il Contributo alle Spese e per ogni altro aspetto comunicato dall’Utente Operatore.
  2. Inoltre l’Utente Fruitore, in esecuzione dei propri obblighi di comportarsi secondo buona fede, deve comunicare all’Utente Operatore ogni aspetto che influisca sul trasporto e che sia esorbitante rispetto alla mera adesione alla proposta di trasporto nei termini formulati dall’Utente Operatore.
  3. – Conclusione del contratto

Il contratto si intende concluso quando l’Utente Fruitore accetta la proposta nei termini di cui al 2.2 e nessun ulteriore adempimento è dovuto da parte del Gestore.

Il gestore non ha alcuna responsabilità né potere di controllo sul regolare svolgimento del contratto e sul rispetto della proposta tra le parti.

Nel caso in cui l’Utente Fruitore non confermi una mera adesione alla proposta di trasporto nei termini formulati dall’Utente Operatore, ma comunichi al medesimo eventuali aspetti che possano influire sul trasporto e che modifichino la proposta originaria, il contratto non è concluso e gli effetti si determineranno solo in caso di riformulazione di nuova proposta da parte dell’Operatore che accolga le richieste del Fruitore. In mancanza di incontro tra la proposta formulata dall’Operatore e le richieste successive del Fruitore, non si ha conclusione del contratto.

2.5 Utilizzo del Servizio a titolo non professionale, non commerciale e non avente scopo di lucro

Gli utenti si impegnano a utilizzare il Servizio esclusivamente a fini di comunicazione, a titolo non professionale e non commerciale, con persone che desiderano viaggiare su un itinerario condiviso.

UniCas non potrà in alcun caso essere ritenuta responsabile di un utilizzo professionale o commerciale, né in qualsiasi altro caso di uso difforme della piattaforma.

Potrà essere considerata come attività professionale qualsiasi attività svolta attraverso unicas2go che, in virtù della natura degli itinerari proposti, della loro frequenza o del numero di passeggeri trasportati, comporti un profitto per l’Utente Operatore.

Il Contributo alle spese richiesto dall’Utente Operatore ai suoi passeggeri deve avere esclusivamente il carattere di rimborso spese e l’Utente Operatore non deve in alcun caso trarne profitto. Pertanto, l’Utente Operatore si impegna a calcolare tutte le proprie spese (incluso carburante, pedaggio, manutenzione, riparazioni, controllo tecnico, usura, assicurazione del veicolo e ogni altra voce) e a determinare il contributo al rimborso delle stesse in via preventiva e forfettaria, garantendo che l’importo richiesto ai suoi passeggeri non gli comporterà alcun profitto.

La presente offerta di UniCas ha per oggetto esclusivo un servizio di comunicazione tra singoli che propongono un itinerario di carpooling a titolo non professionale e non lucrativo. Unicas2go costituisce un servizio di comunicazione e, in nessun momento, UniCas potrà interferire nella scelta degli itinerari, delle destinazioni, degli orari e dei rimborsi spese pattuiti.

Trattandosi di rapporti non professionali e non lucrativi, gli Utenti Operatori non possono essere considerati come soggetti esercenti un’attività di trasporto. L’Utente Operatore, pertanto, non può impegnarsi a garantire gli obblighi previsti per un trasportatore e l’Utente Fruitore non può pretendere l’esecuzione di tali prestazioni.

Qualsiasi Itinerario offerto o realizzato deve essere oggetto di intese preventive raggiunte dagli Utenti iscritti al servizio per mezzo di Unicas2Go.

L’Utente Operatore deve presentarsi nel luogo, giorno e orario comunicato preventivamente all’Utente Fruitore che ne abbia accettato la proposta.

UniCas si riserva il diritto di procedere, in via cautelare, alla Sospensione temporanea dell’Account dell’Utente e di portare a conoscenza delle autorità competenti qualsiasi attività avente carattere professionale e/o altri aspetti dai quali sorga obbligo o facoltà di procedere ai sensi di legge, per il tempo necessario ad effettuare i relativi accertamenti. In caso di attività non consentite ai sensi di legge e/o ai sensi delle presenti CGU, una volta ultimati gli accertamenti necessari, UniCas potrà procedere alla sospensione definitiva dell’Account dell’Utente senza che il medesimo possa vantare diritti e pretese in conseguenza sia della sospensione temporanea che di quella definitiva.

2.6 Il carpooling (condivisione dell’auto)

UniCas propone un Servizio di comunicazione gratuito tramite il quale un’Utente registrato sulla Piattaforma, previa dichiarazione di possedere determinati requisiti, può: 

  1. Offrire un passaggio con la propria auto;
  2. Trovare un passaggio in un’auto di altri;
  3. Alternare l’uso della propria auto con quella di altri per viaggi di andata e ritorno sia occasionali che sistematici relativi ad itinerari per recarsi alle strutture didattiche o plessi universitari di UniCas o per ritornare dagli stessi;

L’Utente, dopo essersi iscritto ad unicas2go, può cercare un “equipaggio” per viaggi sistematici o occasionali per raggiungere l’Università (es. origine dello spostamento, giorno e orario di arrivo e quello di ritorno, struttura didattica o plesso universitario di destinazione).

Unicas2go in base alle richieste pervenute metterà in contatto uno o più Utenti Fruitori con un Utente Operatore compatibile in ragione di data e frequenza dei viaggi, orario di partenza e di ritorno, luogo di incontro di partenza e quello di arrivo.

Gli utenti assumono interamente i rischi concernenti, nello specifico, annullamenti o modifiche dell’ultimo minuto o mancato pagamento del Contributo alle spese concordato. In nessun caso, qualora uno dei suddetti eventi si verificasse, UniCas potrà essere ritenuta responsabile di eventuali conseguenze dirette o indirette che ne derivino.

Le informazioni circa l’identità dell’Utente devono corrispondere a quelle che gli stessi hanno fornito in fase di iscrizione all’app unicas2go. A tal fine gli Utenti si impegnano a portare con sé un valido documento di identità da esibire su richiesta dell’altro Utente. Un Utente ha il diritto di annullare il viaggio se verifica che l’identità dell’Utente Operatore o dell’Utente Fruitore non corrisponde a quanto dichiarato in fase di iscrizione o prenotazione del viaggio.

2.6 Comportamenti richiesti agli Utenti

L’Utente Operatore si impegna ed accetta di:

  • presentarsi in orario e nel luogo concordato con il veicolo che ha dichiarato di avere disponibile per quel viaggio;
  • nel caso in cui decida di modificare un qualsiasi aspetto del viaggio, di contattare tutti i Passeggeri con cui è stata concordata la condivisione del viaggio per ottenere il loro consenso al cambiamento attraverso l’apposita chat associata all’Itinerario.
  • attendere il/i Utente/i Fruitore/i al punto d’incontro comunicato per almeno 5 minuti successivi rispetto all’orario concordato; 
  • trovare un accordo monetario per un Contributo alle Spese o di altro tipo (es. alternare l’uso di auto private tra i componenti dell’equipaggio) con tutti i Passeggeri e prima del viaggio; 
  • garantire che il veicolo messo a disposizione rispetti le normative vigenti in termini di sicurezza e idoneità alla circolazione (collaudo regolare) e ogni altro obbligo di legge;
  • rispettare le regole del codice della strada e le leggi vigenti nonché osservare ogni altro opportuno criterio di guida prudente.

L’Utente Fruitore si impegna a: 

  • presentarsi puntualmente nel giorno, orario e luogo concordato con l’Utente Operatore; 
  • informare immediatamente l’Utente Operatore nel caso in cui debba annullare un viaggio attraverso l’apposita chat associata all’Itinerario;
  • trovare un accordo monetario per il Contributo alle Spese o di altro tipo (es. alternare l’uso di auto private tra i componenti dell’equipaggio) con l’Utente Operatore e prima del viaggio;
  • pagare il Contributo alle Spese, se pattuito, nei tempi e modi concordati con l’Operatore.

Qualora le predette segnalazioni del profilo Utente si verifichino con una frequenza tale da provocare significative disfunzioni nella fruibilità del carpooling, UniCas potrà sospendere, in via temporanea e/o definitiva, l’accesso dell’Utente ad unicas2go, con riserva di riattivarlo in caso di indicazione di ragioni giustificanti da parte dell’Utente, motivazioni che saranno valutate a discrezione di UniCas e senza che l’utente possa pretendere alcunché dal Gestore.

2.7 Coperture Assicurative

L’Utente Operatore garantisce la copertura assicurativa e di ogni altro obbligo di legge in conformità con la legislazione vigente e a verificare, prima dello svolgimento dell’Itinerario, la piena validità della propria polizza e di quanto altro necessario (a titolo esemplificativo e non esaustivo: revisione del veicolo etc.) per l’intera durata del viaggio. Attesta altresì di essere in possesso di regolare patente di guida in corso di validità e idonea per la guida del veicolo utilizzato.

L’Utente Operatore, pertanto, in caso di incidente, dovrà farsi carico di tutte le conseguenze economiche e giuridiche derivanti dall’incidente stesso e/o dall’eventuale diniego di copertura da parte della propria assicurazione, senza che UniCas possa in alcun modo essere ritenuta responsabile dell’accaduto e delle sue conseguenze dannose.

Costituisce onere delle parti verificare le condizioni contrattuali assicurative previste per il terzo trasportato e per la relativa idonea copertura assicurativa e di adeguato massimale in caso di sinistro, senza che su UniCas possa ricadere alcuna responsabilità in merito e per ogni altro aspetto connesso e conseguente.

3 RESPONSABILITÀ

La condivisione dell’auto per il viaggio proposto si basa esclusivamente su un accordo tra gli utenti che agiscono sotto la propria esclusiva e completa responsabilità. Il puntuale rispetto di quanto comunicato circa l’Itinerario e quanto altro proposto dall’Utente Operatore e accettato dall’Utente Fruitore resta una intesa tra le parti predette e non è in nessun caso imputabile alla responsabilità di UniCas che, attraverso unicas2go, offre esclusivamente un servizio di comunicazione che consente agli Utenti di entrare in contatto tra loro per la condivisione di uno o più viaggi relativi ad Itinerari per recarsi alle strutture didattiche o plessi universitari di UniCas o per ritornare dagli stessi.

UniCas provvederà alla manutenzione ordinaria e straordinaria della piattaforma con diligenza, nominando uno o più soggetti quali responsabili del servizio e prevederà un canale di comunicazione sul quale gli utenti potranno effettuare segnalazioni sul servizio o richieste di assistenza via email (unicas2go@unicas.it). Nessuna responsabilità potrà essere imputata ad Unicas nel caso di malfunzionamenti temporanei o di inutilizzabilità definitiva della piattaforma per cause non imputabili alla medesima.

UniCas non assume alcuna responsabilità per eventuali errori od omissioni e per i risultati derivanti dall’utilizzo di tali informazioni, né per eventuali problemi tecnici che gli utenti possano incontrare utilizzando unicas2Go.

UniCas non è responsabile dei danni, di qualsiasi natura, verificatisi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, per le seguenti casistiche:

  • informazioni erronee, incomplete o inveritiere da parte dell’Utente sull’Itinerario, sulle sue modalità, sulla copertura assicurativa, sull’ammontare delle spese da rimborsare e su tutto quanto altro riferito alla responsabilità degli utenti e/o di ulteriori terze persone;
  • l’annullamento dell’Itinerario da parte dell’Utente Operatore o dell’Utente Fruitore; 
  • il mancato versamento del Contributo alle Spese o il rispetto di altro accordo preso tra le parti (es. alternanza dell’uso dell’auto privata tra i componenti dell’equipaggio); 
  • il comportamento fraudolento o la colpa dell’Utente Operatore o dell’Utente Fruitore durante, prima o dopo l‘Itinerario;
  • gli incidenti verificatisi nel corso dell’Itinerario.

UniCas non è altresì responsabile nei confronti degli Utenti per qualsivoglia altra perdita o per qualsiasi altro titolo, salvo i casi direttamente imputabili a condotta imputabile alla medesima e per ineludibili responsabilità di legge, conseguenti al proprio ruolo di mero gestore della piattaforma.

4 TERMINI GENERALI

4.1 Sospensione dell’accesso ad unicas2go

Ferme le previsioni degli articoli che precedono, nel caso in cui si verifichi ogni inadempienza alle Condizioni Generali o ad alcune di esse, l’Utente riconosce e accetta che UniCas possa sospendere, in via temporanea e/o definitiva, l’accesso e/o l’intero Servizio diunicas2Go o una parte di esso, senza che gli utenti e/o altri soggetti possano reclamare alcunché nei confronti dell’Ateneo.

4.2 Proprietà intellettuale su unicas2go e sui relativi contenuti

L’aspetto e il contenuto di unicas2go è protetto dalle leggi italiane e internazionali vigenti sul Copyright ed i suoi autori ne detengono tutti i relativi diritti e facoltà di legge in relazione alla piattaforma e a tutto quanto altro connesso e derivato dalla medesima e dall’utilizzo della stessa.

È vietata ogni riproduzione, duplicazione, copia, vendita, rivendita o qualsiasi altro sfruttamento per fini commerciali senza l’espresso consenso degli autori di unicas2go. È altresì vietato estrarne il contenuto o utilizzare parti del contenuto di unicas2go senza consenso scritto da parte degli autori di unicas2go. In particolare, è vietato l’utilizzo di data mining, robots, tecniche di data gathering o qualsiasi sistema di estrazione dei dati per qualsiasi finalità ed utilizzo. 

4.3 Contenuti forniti dagli Utenti 

L’utente, a seguito della registrazione, autorizza UniCas e fornisce implicitamente il consenso a mostrare i contenuti e le informazioni da essi forniti e a farne uso per eventuali finalità di gestione interna, elaborazione statistica, redazione di quaderni sulla mobilità, ricerca e didattica, nonché per ogni altro aspetto connesso alla gestione, pubblicazione e conservazione dei dati, secondo quanto più ampiamente descritto nella informativa sul trattamento dati personali annessa alle CGU, accettate dagli utenti in fase di registrazione, e secondo quanto di seguito precisato sub 6.1 sgg.

Gli Utenti hanno la possibilità di fornire i propri feedback, positivi o negativi, relativi all’utilizzo del servizio di comunicazione offerto da UniCas.

Gli Utenti sono tenuti a non pubblicare contenuti diffamatori, ingannevoli od offensivi, o contenuti che infrangono diritti di proprietà intellettuale altrui. Tali contenuti sono contrari alla policy di UniCas che non ne è in alcun modo responsabile. 

L’Utente è responsabile per qualsiasi danno derivante da essi.

UniCas ha facoltà di eliminare ogni eventuale contenuto ritenuto inadeguato, senza chiedere il consenso dell’utente e senza che i medesimi possano reclamare alcunchè nei confronti dell’Ateneo.

5. CONTROVERSIE E PRESCRIZIONE

5.1. Reclami

Gli Utenti potranno presentare reclami in ordine al Servizio di comunicazione offerto da UniCas o relativi all’attività di altri Utenti scrivendo a unicas2go@unicas.it

Gli Utenti hanno l’onere di segnalare qualsiasi disfunzione relativa al Servizio entro 3 mesi dalla data in cui ne hanno avuto notizia, scrivendo al predetto indirizzo.

5.2 Termini di Prescrizione

Qualsiasi reclamo o pretesa nei confronti di UniCas relativa all’uso di unicas2go è soggetta al termine di prescrizione ordinaria ai sensi della legge vigente.

6. INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

6.1 Dati di contatto

Titolare del trattamento dei dati è l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, con sede in Viale dell’Università – 03043 Cassino (FR), nella persona del Rettore.

Il dato di contatto del Titolare è: rettore@unicas.it – PEC protocollo@pec.unicas.it.

Il Responsabile della protezione dati (“DPO”) dell’Università di Cassino e del Lazio meridionale, al quale gli interessati possono rivolgersi per questioni relative al trattamento dei loro dati personali e all’esercizio dei loro diritti, è contattabile ai seguenti indirizzi: rpd@unicas.it – pec: dpo@pec.unicas.it.

6.1 Disposizioni generali

Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 sul trattamento dei dati personali (GDPR) e delle normative vigenti in materia che rendono operativa e cogente la sua applicazione, il trattamento delle informazioni che riguardano gli Utenti di unicas2go saranno improntati ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti.

In conformità con le disposizioni di legge, hanno accesso ai dati personali degli Utenti (Studenti, Personale Tecnico Amministrativo e Bibliotecario, Docenti e Dottorandi Assegnisti di Ricerca) soltanto i dipendenti abilitati al trattamento dei dati e le eventuali persone incaricate da UniCas di garantire il corretto funzionamento di unicas2go e dei servizi offerti, soggetto sui quali gravano le personali responsabilità per gli obblighi di riservatezza e di legge conseguenti alle attività di propria competenza.

I dati del modulo indicati come obbligatori, che consentono di iscriversi al servizio e diventare utenti del servizio, necessitano di una risposta da parte dell’utente. Qualsiasi mancata risposta o risposta ritenuta anomala per insindacabile valutazione da UniCas sarà suscettibile di produrre il rifiuto da parte di quest’ultima.

6.2 Comunicazione dei dati personali a terze parti

In conformità con il Regolamento UE 2016/679 sul trattamento dei dati personali (GDPR), UniCas si riserva il diritto di trasmettere integralmente o parzialmente i dati personali degli Utenti, in forma anonima ed aggregata, ed in ogni caso non per finalità commerciali.

6.3 Aggiornamento dei dati personali

L’utente si impegna a garantire che i dati personali forniti siano esatti, completi, veritieri e non equivoci, nonché ad aggiornarli ove necessario, assumendo le responsabilità personali a titolo di autocertificazione e adempiendo ai propri obblighi di condotta dell’Utente secondo buona fede.

6.5 Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

L’Utente ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento, conformemente agli artt. 15, 16, 17, 18, 19 e 21 del GDPR, l’accesso ai propri dati personali ed a tutte le informazioni di cui all’art. 15 del GDPR; la rettifica dei propri dati personali inesatti e l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei propri dati, salvo che sussista un motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento; di opporsi al trattamento dei dati personali, fermo quanto previsto con riguardo alla necessità ed obbligatorietà del trattamento dati per poter fruire dei servizi offerti da unicas2go; di revocare il consenso eventualmente prestato per i trattamenti non obbligatori dei dati, senza con ciò pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca; alla portabilità dei dati. Sono salve le facoltà di legge, ivi inclusa la possibilità di rivolgersi al Titolare del trattamento in tutti i casi e per tutte le finalità previste dalla legge vigente.

La cancellazione dei dati determina l’impossibilità di utilizzare unicas2go e la sospensione definitiva della utenza.

7. CLAUSOLA BONARIA, FORO COMPETENTE E CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA

6.1 Clausola bonaria

In caso di controversie tra UniCas e gli Utenti, nascenti dall’utilizzo della piattaforma, le parti si impegnano a comporre bonariamente le vertenze, prima di procedere ai sensi di legge e dinanzi alle autorità giudiziaria competente.

6.2 Foro competente

In caso di controversia, è competente esclusivamente il Foro di Cassino.

6.3 Clausola di Salvaguardia

Ogni previsione delle presenti CGU si intende conosciuta e accettata dagli utenti in conseguenza della registrazione della utenza, unitamente alle successive modifiche apportate dal Gestore e aventi effetto per i servizi successivi alla loro pubblicazione.

L’accettazione delle predette previsioni vale altresì per ogni eventuale ipotesi che possa essere considerata altresì ai sensi degli artt. 1341-1342 c.c.

Per ogni altro aspetto non contemplato dalle presenti CGU, si applicano le norme vigenti in materia.